Autore Topic: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance  (Letto 22059 volte)

Offline crono 80

  • SuperModeratore
  • Hero Member
  • *
  • Post: 7927
    • E-mail
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #15 il: Agosto 13, 2007, 10:19:41 am »
Citazione da: Dmdj

 :uhm: è rigferito alle mie cavolate??? :asd:  :D :D

No, no! lungi da me! anzi ribadisco un mega-tnks x qsto topic interessantiximo!

E' sl ke a volte certi stili in europa sn kimati "trance" e in Ita (dove c fu la diffusione e la commercializzazione della med. proressive) sn kiamati "progressive" proprio x sottolineare qsto cambio d rotta.


Ma cmq ripeto se la trance early 90s (cme dice M@uro e cme hai spiegato tu Dmdj) era uno stile particolare d nicchia e ke nulla aveva a ke vedere cn la trance "nuova" (dal 98 ad oggi x dire) TANTO MENO ebbe a ke spartire cn qll'evoluzione, quel salto, ke fu la progressive melodica (antesigana xme , qsto si, della futura "trance")...qndi la vedo cme te.


xla confusione tra "dream" e "progressive" è ancora un'altra qstione puramente formale d definizioni....

in Europa dividevano la progressive acid e minimal (da cui poi, a fine 90s, derivò la cassonara techno/progressive    (es. il disco "la pasta" anke se basso d bpm, il Lizard (rmx) o...frank amrtino .the gap...o miro-shining (forse già sul trance...))
dalla progressive "dolce" kiamandola NON progressive ma "Dream".

In Ita (scnd me piu' propriamente) la "dream"-progressive altro non è ke un sottogenere d qsta tendenza d musica, prima underground e poi fenomeno trendy passeggero...

Anke in Europa però s sn ravveduti subito! infatti la "dream" in senso stretto e tecnico (da come intuisco, ma m poxo sbagliare, ben inteso!) attiene piu' ke altro ad un genere DANCE cn sint appunto sognati e melodici  (ripeto es. Blak & Jones-afeter love...o anke Erika -relations la cui parte strumentale è pura dream paura xme, anke se moderna).

Robert miles, "inventore" e fautore (+ke nn inventore) del successo mondiale d certe sonorità...suonava scnd me progressive cn children.  Rallentando un po' i bpm, inserendo il piano...ma i ponti cassa-basso sn progressive pura...
ecco xkè "dream" intesa cme la intendono in QSTO FORUM manco dovrebbe esisterci una sez. ad hoc, ma dovrebbe stare sotto la sez. progressive...anke xkè siamo in  metà 90s o fine 90s xla maggiore


« Ultima modifica: Agosto 13, 2007, 10:23:36 am da crono 80 »
when LHCb sees
where the antimatter's gone
ALICE looks at collisions
of lead ions.
CMS and ATLAS are two of a kind
they're lookin' for whatever
new particles they can find.
the LHC acceleerates the protons and the lead,
and the things that it discovers
will rock you in the head!

Offline Dmdj

  • The Trancer
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1592
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #16 il: Agosto 31, 2007, 01:01:47 am »
grande crono

xò x le differenze tra dream e progressive nn credo t sia d aiuto visto ke nn sn un intenditore di generi ke amo tantissimo soprattutto la dream

potrebbe farlo qualkun altro xò
« Ultima modifica: Agosto 31, 2007, 01:11:47 am da Dmdj »
Come Back!

Offline Dmdj

  • The Trancer
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1592
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #17 il: Agosto 31, 2007, 01:34:33 am »
dunque dp aver parlato dei vari sottogeneri della Trance(cn un ampia carrellata) e della differenza tra  la Trance e la progressive

iniziamo a parlare degli eventi + importanti e storici di qst fantastiko genere

quindi io inizierei con la Loveparade..........

.......La Loveparade è un popolare festival di musica techno, nato nel 1989 a Berlino (Germania) e replicata poi in tutto il mondo

Le origini della Loveparade vanno cercate nello spirito di innovazione e cambiamento che coinvolse l'Europa all'inizio degli anni novanta. La Loveparade del primo luglio 1989 ebbe luogo quattro mesi prima della caduta del Muro di Berlino, organizzata dalla neonata Berlin Underground sotto l'iniziativa del dj Matthias Roeingh, alias "Dr. Motte". Fu innanzitutto una manifestazione di tipo politico, per la pace e la fratellanza internazionale, cui la musica avrebbe dovuto servire da tramite.

Fino al 1995 il corteo si svolgeva lungo il Kurfürstendamm. Quando questa strada non fu più in grado di contenere l'afflusso di gente, la manifestazione venne spostata lungo la Straße des 17. Juni, che attraversa il parco del Tiergarten, strada sufficientemente spaziosa per contenere una folla di anno in anno maggiore. Ben presto l'angelo della Siegessäule (la Colonna della Vittoria) divenne il simbolo della manifestazione stessa: sulla copertina di uno dei più celebri dischi del tedesco Paul van Dyk, For an Angel compare appunto una immagine del bellissimo angelo dorato.

Nel 1997 alcuni organizzatori della Loveparade, contrariati dalla commercializzazione dell'evento e dalla chiusura del club berlinese Bunker, lasciarono la direzione del festival e crearono la Hateparade (dal 1998 Fuckparade). La Loveparade fu comunque sempre più frequentata, fino ad arrivare a un milione mezzo di presenze nel 1999. Successivamente il numero dei partecipanti diminuì - nel 2001 la partecipazione fu molto ridotta perché la data fu cambiata con poco preavviso

Nel 2004 e 2005 la parade fu cancellata per problemi di finanziamento. Al suo posto nel 2004 ci fu un evento di una settimana, la "Loveweek", in cui diverse discoteche berlinesi organizzarono party e serate speciali. Inoltre la rivista "Partysan" organizzò il 10 luglio una dimostrazione – "Fight The Power" – perché venisse riconcessa la Loveparade. Nel 2005 ci fu la causa di insolvenza per la ditta organizzatrice Planetcom e anche a causa dei problemi di sponsorizzazione la Loveparade non ebbe luogo.

La Loveparade è tornata a Berlino il 15 luglio 2006, con la sponsorizzazione della catena di palestre McFit e il numero di partecipanti è stato il più alto di sempre. Il fondatore della Loveparade, Dr. Motte, non ha partecipato per contrasti con McFit.

La Loveparade 2007 si è tenuta  il 25 Agosto a Essen, perché la giunta berlinese ha negato i permessi necessari; nel futuro sarà organizzata ogni anno in una diversa città della regione della Ruhr.

 La musica che viene suonata nel festival è dance elettronica: per la maggior parte dei casi  trance techno e schranz


Chiunque volesse partecipare alla Loveparade deve sapere che il volume è più alto e gli spazi sono più affollati che negli altri concerti. I sound systems raffreddati ad acqua sui grandi camion, la parade produce un sound floor di molti megawatt.


I camion hanno rimorchi aperti su cui si trovano le consolle e ballerini, oltre che gli impianti di amplificazione. Si può seguire il TIR che propone una musica che piace o fermarsi in un punto e godersi il passaggio di ogni dj. La Loveparade è anche un posto da "esibizionisti": molta gente è vestita (o svestita) in maniera stravagante. In effetti una delle immagini più famose della parade è quella che mostra le persone arrampicate su lampioni, alberi, insegne, cabine telefoniche e , sebbene sia vietato, è il modo migliore per vedere ed essere visti. La polizia è abbastanza tollerante e non ci sono mai stati incidenti in 12 anni, salvo quelli causati dall’abuso di sostanze stupefacenti.

Il gran finale della parade, consiste in una successione di dj set - mezz’ora ognuno – condotti dai più famosi dj del mondo come Paul van Dyk, DJ Rush, DJ Hell, Westbam, Drum Connection, Miss Djax o Chris Liebing. Durante questa esibizione tutti i camion sono collegati uno all'altro e con il monumento centrale della piazza, la colonna della vittoria, dove si trova la consolle.

La Loveparade insieme a Mayday e Nature One rimane uno dei grandi eventi della "rave culture" che ha segnato l’inizio dell’era della musica elettronica.



credo basti nn m viene nient altro in mente  x qst fantastiko evento ke purtroppo nn ho mai visto dal vivo

se dimentiko qualkosa e se ho scritto delle inesattezze aspetto i vostri commenti
Come Back!

Offline Dmdj

  • The Trancer
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1592
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #18 il: Settembre 03, 2007, 16:11:00 pm »
Dp aver illustrato la Loveparade ekko un altro evento x tt i trabcer importante ed è il Sensation diviso in White & Black

Il Sensation White è un evento dance annuale, al quale partecipano oltre ai più famosi DJs della scena mondiale, anche 40.000 persone rigorosamente vestite di bianco, ospitate dallo stadio Amsterdam ArenA.
È regolarmente riproposto ad Amsterdam ogni anno, ma dal 2005 la ID-T, società organizzatrice leader nel campo, ha iniziato a pianificare l'evento anche in altre città europee, con il preciso obiettivo di estendere il "fenomeno Sensation" a tutto il mondo.

La prima manifestazione si svolse nel 2000, ad Amsterdam, e prese appunto il nome Sensation, idem nel 2001.

Nel 2002, l'evento fu diviso in due: Sensation White e Sensation Black, per rispondere alle esigenze musicali variegate del pubblico, oltre che per offrire due eventi indipendenti l'uno dall'altro.

Al Sensation White da quel momento si sarebbe quindi suonata musica dance, house, trance e techno, e tutti i partecipanti all'evento avrebbero dovuto attenersi al dress-code che esigeva il colore bianco. Al Sensation Black si decise quindi di suonare musica techno, hardcore e hardstyle e di applicarvi un codice di abbigliamento adeguato, quindi i partecipanti furono tenuti a vestirsi categoricamente di nero.

Nel 2005, il Sensation White arriva in Germania ed in Belgio, pur mantenendo sempre la data di Amsterdam.

Il 28 ottobre del 2006, la manifestazione giungerà in Polonia.

Come Back!

Offline ♣Tommy♣

  • Moderator
  • Hero Member
  • *
  • Post: 5635
  • Elettrochoc
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #19 il: Settembre 03, 2007, 18:22:03 pm »
scusami se ti interrompo dmdj  :D am la piega che aveva preso il discorso prima è molto interessante. :P :D
innanzitutto sono d'accordo con crono nel dire che dream e progressive sono alla fine classificabili sotto un unico genere.
canzoni tipiche dream magari hanno un'atmosfera + sognante, come il nome del genere suggerisce, grazie al piano o altro, ma cmq secondo me partono da basi progressive.
ma il punto su cui vorrei ragionare è un altro, cioè come molte canzoni progressive possano in realtà essere considerate nel primo filone della trance.
ci sono molte canzoni che secondo me potrebbero essere classificate in almeno 2, se non tutti e 3 i generi, ad esempio c.m. dream universe, o quench - dreams...
la definizione di trance dei primi anni è molto difficile secondo me perchè cmq già in quegli anni c'erano sonorità molto differenti.
sunbeam - outside world è considerato un avanguardia della trance, ma è molto lontano da pezzi del 93 come quelli dei Dance 2 trance o da quadran - free your mind del 95. e così via...  :-X

Offline Dmdj

  • The Trancer
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1592
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #20 il: Settembre 03, 2007, 23:51:36 pm »
vabbè ognuno ha un a sua opinione cmq se è + interessante parlare dei generi fatelo pure il mio era solo un tentativo d mantener vivo il topic visto ke nessuno se lo cagava più xkè nessuno scriveva commenti o altro
Come Back!

Offline m@uro

  • Trance Addict
  • Special Friends
  • Hero Member
  • *
  • Post: 4282
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #21 il: Settembre 03, 2007, 23:58:16 pm »
vabbè ognuno ha un a sua opinione cmq se è + interessante parlare dei generi fatelo pure il mio era solo un tentativo d mantener vivo il topic visto ke nessuno se lo cagava più xkè nessuno scriveva commenti o altro
No No Diego! Anzi! le mega feste e i rave party sono interessantissimi, per es la storia della love parade non la intuivo minimamente.. procedi pure, si possono affrontare più argomenti sullo stesso 3d :) :ciao:



Offline Dmdj

  • The Trancer
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1592
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #22 il: Settembre 04, 2007, 00:00:09 am »
ok qnd avrò + tempo vedrò d postare altre info su loveparade e sansation anke se forse è esauriente così
Come Back!

Offline Dmdj

  • The Trancer
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1592
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #23 il: Settembre 20, 2007, 14:29:00 pm »
Citazione
A volte una classificazione è complicata. Es Moonman  -Galaxia: per alcuni è Progressive.Per me è trance. Gli anni dal 96 al 99 sono complessi per una classificazione netta.c'è chi fa confluire tuto in un altro sottogenere, la pizzicato Trance (per il suono predominante di quel periodo, una sorta di arpa elettronica pizzicata)... Ma non è cosi ortodosso.
Detta meglio: è un gran casino 

ognuno cm qha un suo parere io credo ke trance e progressive siano differenti  e si sente la differenza anke se minima soprattutto nel periodo da te citato 96-99 xkè la trance si è evoluta nel post 2000

sull es ke fai sec me Monnman  Galaxia è trance
Come Back!

Offline marcos81

  • Hero Member
  • *
  • Post: 583
  • Trance4Life
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #24 il: Settembre 20, 2007, 20:41:22 pm »
non sono daccordo con Mauro quando dice che sono la goa o la psy ad essere le piu simili alla "prima trance" visto che secondo me gia alla nascita la trance non era un unico genere!! ricordo che la trance viaggiava e viaggia da un minimo di 130 ad un massimo di 170 bpm poi ci deve essere una melodia attorno a cui è costruito il brano. Stop
Quindi secondo me la trance fin dagli albori va suddivisa in base alla ritmica e i bpm
in conclusione la trance ha orizzonti vastissimi ecco perchè non morira mai!!! :progo:

Offline m@uro

  • Trance Addict
  • Special Friends
  • Hero Member
  • *
  • Post: 4282
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #25 il: Settembre 20, 2007, 21:13:48 pm »

in conclusione la trance ha orizzonti vastissimi ecco perchè non morira mai!!! :progo:
lo spero! :r0x: :r0x:

intendevo con la goa-psy, il genere che attualmente più ottiene l'obbiettivo che da' il nome al genere... ovvero portare in uno stato psicofisico alterato chi ascolta.. :r0x:
poi la goa ha anche origini diverse, quindi non è neanche assimilabile alla uplifting o alla progressive che si ascoltano piu comunemente..
paradossalmente portavano più in "trance" i pezzi del passato, prima del grosso boom che ha avuto qualche anno fa rispetto a un pezzo uplifting di oggi, almeno questo è quello che percepisco io... :)


Offline Dmdj

  • The Trancer
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1592
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #26 il: Settembre 24, 2007, 14:40:01 pm »
Citazione
poi la goa ha anche origini diverse, quindi non è neanche assimilabile alla uplifting o alla progressive che si ascoltano piu comunemente..

vero   ;)
Come Back!

Offline ♣Tommy♣

  • Moderator
  • Hero Member
  • *
  • Post: 5635
  • Elettrochoc
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #27 il: Settembre 25, 2007, 02:00:17 am »
ognuno cm qha un suo parere io credo ke trance e progressive siano differenti  e si sente la differenza anke se minima soprattutto nel periodo da te citato 96-99 xkè la trance si è evoluta nel post 2000

sull es ke fai sec me Monnman  Galaxia è trance
mah..tra il 93 e il 97 certi pezzi progressive e trance si confondono veramente. conviene chiamarli direttamente progressive trance..
questo almeno fino al 97 98. x es. picotto x me è entrambi i generi: come se, magari certi filoni a parte, questi 2 generi siano evoluti insieme, fino ad arrivare a paul van dyk, 3 drives on a vinyl, chicane come "punta" dell'evoluzione etc.
per poi cambiare in nuove sonorità tra il 98 e il 2000-2001, in progres con avb, costern e simili fino ad arrivare alla situazione attuale che è ancora un filo differente rispetto a 6 anni fa e che mi sembra piuttoso stabile.

Offline Dmdj

  • The Trancer
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1592
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #28 il: Settembre 25, 2007, 15:50:06 pm »
bo sarà

cmq io rimango della mia idea ke trance e progressive sn 2 cose separate e diverse
Come Back!

Offline ♣Tommy♣

  • Moderator
  • Hero Member
  • *
  • Post: 5635
  • Elettrochoc
Re: Ma parliamo di cosa è veramente la Trance
« Risposta #29 il: Dicembre 20, 2007, 16:32:52 pm »
vi consiglio di dare un occhiata a questa lista! un bel listozzo delle migliori canzoni trance (350)
come potrete vedere, essendo sto sito inglese/americano, in mezzo ci sono un tot di canzoni che qui da noi sono indubbiamente progressive del tipo nylon moon - sky plus, y traxx mistery land emmanuel top acid phase
cmq ripeto, ci sono dei gran titolozzi li in mezzo e anche molte molte sconosciute da scoprire
http://www.listology.com/content_show.cfm/content_id.24301/Music

e aggiungo questo
http://www.listology.com/content_show.cfm/content_id.11874
« Ultima modifica: Dicembre 20, 2007, 16:37:11 pm da Tommy?? madonnaaa, sicuroou!! »