Autore Topic: 31/10/19-90 IS MAGIC-BELVEDERE TRICESIMO(UD)-CON ICE MC,MIRANDA, KIM LUKAS !!!  (Letto 154 volte)

Offline Emperor Absolutus

  • Amministratore
  • Hero Member
  • *
  • Post: 3581
  • The Italian SuperEuroDancer
    • E-mail


GIOVEDI' 31 OTTOBRE 2019

MAX ZULEGER E ALEX B PRESENTANO IL PIU' MAESTOSO EVENTO CHE LE NOSTRE MENTI NOVANTICHE POSSANO CONCEPIRE

PER UNA NOTTE TORNIAMO INDIETRO A QUANDO LA MUSICA CI FACEVA VERAMENTE SOGNARE

DOVE OGNI MINUTO E OGNI ORA PORTANO CON SE' DIVERSE INTENSE EMOZIONI, CON OGNI GENERE MUSICALE (DANCE, TECHNO, DREAM, PROGRESSIVE)

LA PIU' AUTENTICA MANIFESTAZIONE E REALIZZAZIONE DEL NOSTRO SUONO

90 IS MAGIC

CON I TRE PIU' GRANDI OSPITI CHE SIANO MAI APPRODATI SU QUESTO PALCO:


ICE MC, direttamente da Londra
Rapper e ballerino eccezionale, acclamato a livello internazionale per le sue hit "Think about the way", "Take away the colour", "Russian roulette"

MIRANDA, direttamente dalla Spagna
Il calore, la mediterraneità e la voglia di estate di questa stupenda cantante per più anni presente al Festivalbar

KIM LUKAS
La dolcezza e lo stile della Dance più pura della fine del millennio passato

PRESSO RISTORANTE ALBERGO DISCOTECA "BELVEDERE"

TRICESIMO

PROVINCIA DI UDINE

IL COUNTDOWN E' INIZIATO, ORA DIPENDE SOLO DA TE DARTI LA CARICA CHE NON SI PUO' SCORDARE



-- :: THE ITALIAN SUPEREURODANCER :: --

Offline Emperor Absolutus

  • Amministratore
  • Hero Member
  • *
  • Post: 3581
  • The Italian SuperEuroDancer
    • E-mail


Emperor, Gianluca e la superstar anni 90 KIM LUKAS durante il viaggione verso 90 IS MAGIC !!


Gianluca il primo ad approdare nella pista tonight


Gianluca davanti al nostro striscione appena appeso


Soundcheck !


Emperor Absolutus con staff e conduttrice radio


Emperor Absolutus e Danielenientepiù presentano la consolle !!


Emperor Absolutus con Miranda,Ice Mc e Kim Lukas !!!


Emperor Absolutus con Ice Mc !!


Gianluca con gli invitati del nostro tavolo


Emperor con Nicoletta e Lara !!


Admin e Super Mod, Emperor Absolutus e Danielenientepiù !!


Robert Faithful (Roberto Fedele) con compagna !!


Roberto con Emanuele


Facce da 90 Is Magic


Emperor Absolutus con Lara !!


Emperor Absolutus con Kim Lukas a cena !!


Emperor Absolutus con Erika conosciuta stasera !


La magia dello striscione tra le luci soffuse, la serata è ai nastri di partenza


Il pubblico di mezzanotte


Alex B in formissima ed impegnato in consolle


Due tipi tosti, Gianluca e Danielenientepiù


Alex suona e Max incita


La consultazione dei due boss


Antonella, Francesco86, il forum stasera c'è alla grande !!


Io con il mio affezionato gruppo


Pubblico dell'una


Tra un disco e l'altro


Emperor Absolutus con Kim Lukas durante la serata !!!


''Ehy, tu, non provare ad introdurti tra di noi !!''


Emperor Absolutus con la stupenda Miranda !!


Gianluca e Giovanna


Giovanna, Emperor e Francesco86, la crem de la crem a Tricesimo tonight !!


Giovanna e Danielenientepiù !!


Alla fine della serata, con i due organizzatori, grandiosi, grandissimi


A colazione con Kim Lukas !!

FOTO GENTILMENTE CONCESSE DALLO STAFF E FOTOGRAFO UFFICIALE DI "90 IS MAGIC"












































































DOWNLOAD

FOTO
Scarica da qui il pacchetto completo delle foto in massima qualità !!!!

ESIBIZIONI
Scarica da qui l'esibizione completa, integrale di ICE MC !! (parte 1 - "TAKE AWAY THE COLOUR")
Scarica da qui l'esibizione completa, integrale di ICE MC !! (parte 2 - "COCO JAMBOO")
Scarica da qui l'esibizione completa, integrale di ICE MC !! (parte 3 - "IT'S A RAINY DAY")
Scarica da qui l'esibizione completa, integrale di ICE MC !! (parte 4 - "THINK ABOUT THE WAY")
Scarica da qui l'esibizione completa, integrale di KIM LUKAS !! (parte 1 - "LET IT BE THE NIGHT")
Scarica da qui l'esibizione completa, integrale di KIM LUKAS !! (parte 2 - "CLOUD 9")
Scarica da qui l'esibizione completa, integrale di KIM LUKAS !! (parte 3 - "TO BE YOU")
Scarica da qui l'esibizione completa, integrale di KIM LUKAS !! (parte 4 - "ALL I REALLY WANT")
Scarica da qui l'esibizione completa, integrale di MIRANDA !! (parte 1 - "A LA FIESTA")
Scarica da qui l'esibizione completa, integrale di MIRANDA !! (parte 2 - "VAMOS A LA PLAYA")

FILMATI
Dischi che si sentono solo qui !! Bad boy di Sandy !!
Altro disco che si sente solo qui ma bellissimo, PASSION di NETZWERK

*      *      *

Si dice che nella vita “il treno” passi una sola volta, e non bisogna perderlo. Beh, per fortuna, c’è un treno che passa ben due volte in un anno: è quello fantastico e colorato della 90 IS MAGIC. Ma vale lo stesso discorso: non bisogna perderlo. Il prossimo passerà solo dopo altri sei mesi.
Sapete, io penso che solo chi ha avuto la fortuna di partecipare almeno una volta a questa manifestazione riesca a coglierne veramente il senso e l’importanza, ed è fondamentale che lo comunichi agli altri in tutti i modi in cui gli è consentito, perché tutti devono sapere quale immensa opportunità offre.
Non importa se nella tua vita ci sono cose che non vanno, se ti senti un po’ giù e ti sembra di non essere al top: tu sai che una volta che sarai entrato nella sala della 90 IS MAGIC, tutti i problemi verranno per una sera accantonati. Per una sera esiste solo la musica che è magia, la musica che è toccasana, la musica più bella che sia mai esistita e che possa esistere, la Dance anni ’90. Una volta entrati in questa sala, non ci sarà mai nessuno che ti dirà “sei alto, sei basso, sei grasso, sei magro, ti vedo giù, il vestito di qua, il vestito di là..”. In questa serata, nessuno ti giudicherà, ma tutti ci prenderemo per mano per condividere insieme questo momento di puro giovamento interiore. Per questo dico sempre che questa, è ben più di una serata per me. La 90 IS MAGIC è una filosofia.
Poi, altro aspetto rilevante, oltre alla musica, sono gli ospiti. Proprio perché quella della 90 IS MAGIC è una famiglia, gli ospiti che arrivano ad ogni edizione di questa serata non rifiuteranno mai di farvi un sorriso, di concedervi un selfie, di autografare i dischi che portate. Non vi tratteranno mai freddamente, perché riconoscono quanto importante sia per loro il vostro supporto. Alla 90 IS MAGIC non troverete buttafuori ingombranti che vi terranno lontani dal loro tavolo. Alla 90 IS MAGIC tutti coloro che lo desiderano hanno l’opportunità di rendere omaggio a personaggi che per noi rappresentano delle leggende.
E a proposito di ospiti, devo dire che questa volta abbiamo fatto veramente le cose in grande. Non che normalmente non lo facciamo, ma questa volta ancora di più. Io in realtà un ospite già lo sapevo, perché non era riuscita a venire alla scorsa edizione, era facile immaginare che l’avremmo trovata a questa. Si tratta ovviamente della solarissima Miranda, avendo dovuto aspettare altri sei mesi, è cresciuta in me a dismisura la voglia di vederla. E vi dico la verità, già lei da sola per me sarebbe bastata a rendere questa edizione memorabile, perché è internazionale, non solo italiana !! Ed inoltre significa moltissimo per me con le sue produzioni. Invece, sul volantino, quando mi è arrivato, ho letto altri due nomi veramente da panico (in senso positivo).. Ho letto di un’artista dolcissima, di origine inglese, che conosco molto bene, attiva dalla fine degli anni ’90, la meravigliosa KIM LUKAS. E già lì mi si è aperto il cuore. Non è la prima volta che la vedo, ma ogni volta è un’esperienza bellissima. Poi ho letto un altro nome incredibile.. Credo veramente che lui rappresenti il rapper più forte della storia della Eurodance.. Perché di rapper ce ne sono tanti, da tanti gruppi, ma quanto sa coinvolgere lui il pubblico non è capace nessun altro: il mitico ICE MC, da Londra. Una triade di ospiti unica. Non si può rimanere a casa di fronte a tutto questo, veramente. Parlate con i vostri capi, prendete giornata o mezza giornata di permesso, non ce l’avete? Fatevela anticipare poi la recuperate. Ma è troppo importante venire a questa serata, stasera. E’ importante esattamente quanto un matrimonio, dato che spesso mi dite che prendete permessi solo per matrimoni.. Questo è il matrimonio con la nostra musica !! E potete stare ben certi che, a differenza delle altre donne, questa non vi potrà mai tradire !!
Forse sarà per merito anche degli ospiti, ma questa edizione è riuscita a convincere ancora più persone, anche da molto lontano, ad accorrere. Fin da subito, diversi amici di Milano del forum danceanni90 mi hanno comunicato la loro intenzione di partecipare. All’inizio solo Antonella JK, poi, a sorpresa, si sono uniti anche Francesco86 e Giovanna. Ecco, forse loro sono le persone a cui io sia più legato attualmente, proprio per questa amicizia, questa affinità di carattere e questa partecipazione agli eventi che è sempre viva, e il passare degli anni non scalfisce. Un’amicizia in grado veramente sempre di passare oltre le nostre vicissitudini personali. E sinceramente mi hanno stupito! Non pensavo che alla fine riuscissero ad organizzare veramente, dati gli impegni di lavoro.
Prima di metà mese inizio a tirare le somme su chi condividerà il viaggio Torino – Udine insieme a me, per prenotare le stanze. Ritrovo il mio amico di Borgaro Gianluca, che mi esprime fin da subito la certezza di voler essere dei nostri !! Non l’ho mai sentito così convinto come questa volta, così prenoto subito una stanza anche per lui. Poi, successivamente, mi farà capire meglio che l’aver dovuto rinunciare alle passate edizioni, ha aumentato in lui a dismisura la voglia di non mancare almeno a questa edizione che si preannuncia così straordinaria. Ma, dato che dispiace fare il viaggio solamente in due, vorrei provare ad invitare qualcuno, ma qualcuno di veramente speciale che ci tenga compagnia per tutto il viaggio di andata e ritorno.. Allora, siccome so che abita lungo l’autostrada che dobbiamo per forza percorrere, penso subito a una delle grandi artiste ospiti questa sera, alla grande Kim Lukas !! Cavoli, penso, sarebbe un sogno poterla accompagnare. Ma la superstar, verrà mai veramente con noi ? E’ come se la principessa andasse in auto con i suoi sudditi. Però io ci provo, non si sa mai! Con mio grande stupore, accoglie con molto entusiasmo il nostro invito, fin da subito. E’ chiaro che prima si deve consultare con la sua famiglia, ma mi ha fatto comunque piacere che l’invito sia stato fin da subito accolto molto positivamente !! Ho apprezzato veramente tanto, questa fiducia che Kim ripone nei nostri confronti, soprattutto nei miei confronti. Sono veramente felice che nei suoi pensieri io sia una persona su cui contare, e ne sono molto onorato. Farò di tutto per dimostrare di meritarlo. Così passiamo i giorni successivi a pianificare attentamente tutti i particolari, come gli orari, il luogo di incontro.. prima di avere il suo definitivo ok !! A circa una settimana dall’evento ormai è confermato: FAREMO IL VIAGGIO CON LA GRANDE KIM LUKAS !!
L’onore di accompagnare una così grande artista mi ha dato veramente la carica definitiva per questa nuova entusiasmante avventura, così, quando arriva finalmente il 31 ottobre, dopo un controllo alla macchina che sia tutto a posto, vado a prendere Gianluca a Borgaro, paesino alle porte di Torino, stando attento a rispettare gli orari accordati. Insieme intraprendiamo questa lunga traversata della Pianura Padana, in compagnia della nostra super musica e dell’impianto stereo ulteriormente migliorato di qualità, e consapevoli, inoltre, che a neanche un terzo del viaggio ci saremmo riuniti anche con la superstar !! Durante il viaggio non solo musica Dance, ma anche buona musica Pop, principalmente però dal passato, dagli anni ’90. Poi, dopo una sosta abbastanza breve per pranzo tra Milano e Bergamo, partiamo per il posto dell’incontro, a una mezz’oretta da lì. Arriviamo con un po’ di anticipo, ne approfittiamo per riposarci.
Puntuale come un orologio svizzero, anche se lei è inglese, alle 15:15 arriva lei, la fantastica KIM !! Nel vederla scendere dalla sua macchina parcheggiata, mi vengono in mente tanti bei ricordi dei suoi dischi, di quanto abbiano rappresentato durante tutta la mia adolescenza, maturità, crescita. Non mi sembra vero: esattamente 20 anni fa, usciva “All I really want”, la vedevamo nel suo primo video nei programmi musicali e la vedevamo esibirsi al Festivalbar. Adesso, invece, con un sorriso è pronta a venire con noi alla manifestazione anni ’90 più importante della storia.
Senza più indugio, partiamo quindi alla volta del nostro paradiso novantico. Sono tante le cose da dire, le curiosità da sapere quando in macchina hai un personaggio di questo calibro. Che emozione !! Sì, è vero, il traffico è un po’ superiore al normale, soprattutto nei tratti di Brescia, Verona e Vicenza, però il tempo sembra volare.. Dopo un po’ di relax, con la conversazione, spazio ai nostri megamix anni ’90 quelli più pazzi, quelli più pieni di campionatori, e la carica sale veramente a 1000!!!
Dopo una breve pausa tra Vicenza e Padova, affrontiamo l’ultimo tratto senza particolari intoppi, e verso le 20, come avevamo anticipato a Max, approdiamo nel nostro regno novantico. Un po’ in ritardo rispetto alla tabella di marcia, ma non importa, perché c’è veramente tempo di fare tutto con calma, a cominciare dal sound check.
Non riesco neanche a descrivervi ogni volta cosa provo, quando con la macchina percorro l’ultima salitella prima di arrivare al parcheggio del Belvedere. Stavolta arrivo con il buio, di solito con il chiarore, ma sono ben chiare le insegne fuori dal ristorante, e anche fuori dall’ingresso principale della serata. Parlano veramente chiare, c’è scritto “90 IS MAGIC”, si traduce con “DELIRIO NOVANTICO”.
Ma le vere emozioni, come ogni volta, si provano dal momento in cui metto piede dentro questo tempio della musica. Una variante rispetto alle altre edizioni, di solito entro dalla porta principale, questa volta entriamo tutti dalla porta di servizio. Prima Kim, poi io e Gianluca, che rimane estasiato letteralmente dalla maestosità della sala. E manco a farlo apposta, i primi che incontriamo, sono proprio gli altri ospiti, ICE MC e MIRANDA !!!! Elegantissimi, ovviamente non ancora in abito da serata, ma elegantissimi veramente. Nonostante siano passati diversi anni, si ricordano tutti di me. Ice Mc credo che non lo vedo da almeno 5 anni.. Miranda invece da 10.. eppure, sono felice di constatare che in tutti è rimasto vivo il ricordo di noi e di cosa siamo. Comunque che impatto, ragazzi. Già ero euforico per il fatto che li avrei visti.. poi me li ritrovo addirittura tutti e due insieme all’ingresso !! Cosa vuoi, più di così !! Come sempre, li presenteremo tutti a dovere quando arriverà il momento della loro esibizione. E sono contento che mi abbiano concesso subito una foto, per me è veramente importante immortalare ogni momento di questo evento.
 Ci sono anche altre persone dello staff che vedo sempre, e sono felice di rivedere, come è un piacere anche re-incontrare Alberto Lonardi, ovvero il manager dell’Agenzia degli Artisti anni ’90. Senza la sua coordinazione, organizzazione, non potremmo assistere agli spettacoli di molti di questi artisti, quindi grazie anche a te di rendere tutto questo possibile.
Ma quello a venirmi incontro, in questi momenti, è un’altra importante, importantissima presenza qui a questa serata, ci tenevo tanto che fosse presente con noi anche nelle passate edizioni, ma purtroppo non poteva esserci, ed è la sua prima volta. Sono sicuro che sei rimasto estasiato .. e sono felice che finalmente riesci a cogliere anche tu in pieno l’importanza di questo evento. Ma la cosa più importante, per me, ovviamente, è stata quella di riabbracciare il mitico Super Global Mod Danielenientepiù !! E se avete in mente altre cariche onorifiche, sparatele pure qui, gliele assegno sul momento. Veramente il “mattatore” della novantazione del Nord-Est Italiano. Fantastico. Con lui le serate assumono un altro gusto, senza di lui si sente che manca qualcosa.
Ma, in realtà, il primo mio pensiero, nel momento in cui entro nel paradiso novantico, non è quello di incontrare gli artisti.. bensì GLI ORGANIZZATORI !!! Per me sono loro il principale obiettivo primario, la priorità. E’ giusto che ogni volta venga ribadito, che senza di loro tutto questo NON SAREBBE POSSIBILE. Sono in due, rispondono ai nomi di Max Zuleger e Alex B. Insieme, hanno realizzato questo impero. Come è normale che sia, li trovo sempre indaffarati, ma nulla mi vieta di andarli ad abbracciare,  voglio loro troppo bene !!! Sono veramente tanti anni che deliziano le nostre vite con queste serate incantevoli, non si può non ringraziarli!! E non accennano minimamente a fermarsi. Chissà quanti altri eventi mozzafiato ci saranno. Ragazzi, non vi dovete mai fermare, fatelo per me. C’è stata questa pausa di qualche anno, ma adesso avete messo in piedi qualcosa di troppo importante. Non potrà mai finire. ETERNA DIVINA, recitava uno dei nostri dischi. Una storia che è iniziata nel 2004, questo è il quindicesimo anno. Purtroppo devo dire che due anni me li sono persi, ho iniziato a scoprire questa incredibile realtà nel 2006, anno, tra l’altro, in cui mi preparavo a rilasciare la prima versione del mio sito danceanni90. Forum che è nato con il simbolo della 90 IS MAGIC, in cui trova il suo evento padre. E sapete perché? La musica inimitabile è solo uno dei motivi, ma non l’unico. In nessun altro evento c’è questa sensazione di essere tutti in famiglia, come giustamente ha detto Alex. Questo è l’unico evento in cui gli artisti non sono distaccati da noi, ma sono parte di noi. La loro energia è tangibile, è a portata di mano. Non esistono insidiose transenne e invadenti guardie di sicurezza che ci distaccano da loro. A questo evento, mentre cantano, ci tendono la mano. Loro danno carica a noi, e noi la diamo a loro. E’ un continuo scambio.
Girando per i corridoi comincio a trovare già i primi grandi amici, il primo che vedo è Alex Zamolo, altro grande personaggio conosciuto solo nelle ultime edizioni. Ancora da solo, ma per poco, perché è veramente numerosa la nostra compagnia stavolta, vedrete !! Rivedo e saluto con piacere anche le bellissime cameriere del Belvedere.
Dopo aver fatto un giro di saluti, quindi, io e Gianluca ci apprestiamo a prendere il badge per entrare nelle nostre camere. Già subito alla reception però, siamo protagonisti di una gag tutta da ridere, cose che possono succedere solo alla 90 Is Magic: quando arriviamo e chiediamo le chiavi della stanza alla signora, notiamo che ci sono anche altre due bellissime bionde, e c’è qualcosa che non quadrava con l’assegnazione delle camere. La signora dell’albergo infatti chiedeva loro “Ma voi non avete le due singole?” e loro “Ma veramente noi no.. abbiamo una doppia.. la matrimoniale!”. Allora la signora si chiedeva di chi fossero le due singole. Poi arriviamo io e Gianluca, e il mistero è risolto ! Un po’ azzardata, però, arriva la mia battuta “.. Perché non siamo gay! Non abbiamo la matrimoniale!!” allora le due donne si mettono a ridere perché, con questa affermazione, involontariamente do a loro delle lesbiche !! AHAHAHAHAHAHA. Meno male che per farmi perdonare penso bene di regalare a una di loro il cd anni ’90, guarda caso a quella che mi piaceva di più e nel frattempo era rimasta sola. Una vero novantatore deve sfruttare bene queste coincidenze e opportunità che vengono offerte.
Giusto una ventina di minuti per sistemarsi un po’, e io e Gianluca scendiamo giù nuovamente per la cena.
E’ in questi frangenti che finalmente ho l’opportunità di abbracciare una grande amica, ormai veramente grande amica, lo posso dire, la Lara !! Ed anche Nicoletta, Emanuele, Roberto, Eric, sempre della loro combriccola, che poi mi ha mandato anche richiesta di amicizia su Facebook (e hai fatto veramente bene). Ricordo ancora quando per la prima volta ero rimasto solo nel viaggio verso la 90 IS MAGIC, neanche un paio di anni fa, ero abituato fino ad allora a cenare con i miei compagni di viaggio, ma quella volta non c’era nessuno, e quindi? E quindi, la prima persona a cui ho pensato è stata lei, questa ragazza così piena di vita, che ha animato tutte, veramente tutte le edizioni della 90 Is Magic. E meno male, veramente, che ho pensato subito a lei.. Perché in queste cene abbiamo veramente avuto modo di approfondire un’amicizia bella, con tante cose in comune che abbiamo tutti insieme. Poi io e Nicoletta abbiamo anche in comune la tifoseria juventina, non me ne vogliate se siete di altre squadre.. Ma mi ero veramente subito stupito in positivo dell’affetto, con cui mi aveva accolto nel gruppo Lara, e anche tutti gli altri. Davvero, da quando vi ho conosciuti, non voglio cenare con nessun altro. Ad ogni 90 Is Magic dobbiamo stare insieme al tavolo, questa ormai è la nostra tradizione. Non voglio separarmi da persone belle come voi. E sono veramente felice che a sto giro insieme a noi c’erano anche Gianluca e Daniele, una tavolata veramente top e unica.
Devo dire che anche durante la cena, gli artisti anche se hanno il loro tavolo insieme agli organizzatori, non mancano di farci sentire il loro affetto. Kim viene diverse volte a salutarci. Veramente bello anche il momento in cui, a omaggiare Kim, arrivano due ragazzi austriaci che sono venuti apposta per lei !! Le fanno autografare i suoi vinili e cd. Davvero bello e commovente tutto questo !! Vedete che non sono l’unico che si fa grandi viaggi spinto dalla passione, non sono solo, questa è la dimostrazione che la 90 IS MAGIC non è solo un evento italiano, ma EUROPEO !! Con il senno di poi, mi sono un po’ pentito di non aver chiesto il contatto a quei due ragazzi. Parlando in inglese, sicuramente avremmo avuto parecchio da condividere.
Ma dopo la cena del Belvedere, che come al solito si è dimostrata impeccabile, soprattutto il dolce, finalmente Lara e il suo gruppo possono fare il loro glorioso ingresso nella sala, per me invece c’è ancora un momento di riposo e preparazione in camera. In questi momenti, nei corridoio, incontro di nuovo la bellissima signora bionda che avevo visto in reception, che gentilmente mi concede un selfie prima di andare tutti e due alla seratona.
Ma passiamo finalmente a raccontare questa grandiosa serata, ai nastri di partenza !! Per i palati più fini e gli amanti della musica da discoteca dell’inizio degli anni ’90, la prima parte della 90 IS MAGIC davvero avrebbe fatto al caso vostro. Al mio ingresso, trovo il gruppo degli amici già ben appostato davanti al palco, e anche Gianluca, che rimane veramente sempre più stupito di cosa sta sentendo. Non si aspettava mai qualcosa di simile. Beh, volete sapere un titolo fra  tutti?? ANTICO – “We need freedom” !! Un disco che potete sentire solo alle serate più speciali,  come questa. Un disco che non vi metteranno nelle pseudo serate dichiarate anni ’90 ma poi fanno sentire tutt’altro. In generale, si sente veramente quanto sia di classe la musica che sta facendo riscoprire Alex B, in questo momento in consolle. Si sente veramente quanto sia forte la differenza con quello che attualmente spacciano per House e Dance, ma non ha a che vedere neanche lontanamente. La vera Dance e House di inizio anni ’90, la potete sentire SOLO alla 90 Is Magic.
Ma è dopo le 23:30 e mezzanotte che veramente la serata aumenta la sua marcia e potenza in modo a dir poco vertiginoso: quando meno te l’aspetti, la musica un po’ più lenta di BPM di inizio anni ’90, lascia spazio alla Dance quella potente, anzi, se vogliamo essere più precisi, alla EURODANCE !!
Ho notato, con grande piacere per i miei gusti personali, che in questa edizione si è dato parecchio spazio, forse più delle altre volte, allo stile più classico della Eurodance, quella di metà anni ’90 tanto per intenderci. Sì, vero, abbiamo sentito almeno un paio di dischi di GALA, classico esempio di artista del 1997-1998. Ma, per il resto, sono volate in consolle delle perle di inestimabile valore !!!! Vogliamo citarne qualcuna ?? Beh.. Che mi dite di LE CLICK con “Tonight is the night”?? Con la voce di Melanie dei La Bouche, anche questo è un disco che non sentite dappertutto. E poi.. le due dei NETZWERK ?? “Memories” e “Passion”. Alcuni dj da quattro soldi non le considerano abbastanza famose per essere nella playlist di una serata 90, e sbagliano di grosso, la risposta del pubblico la dice tutta su quanto importanti siano stati questi due disconi.
Vogliamo parlare poi dei dischi dei PARADISIO come “Bailando”, che, seppur 1997, mantiene una chiara impronta dello stile del periodo appena passato, con deliziosa armonia tra bassi e medi, voce, come era stato per il periodo di due – tre anni precedenti.
Abbiamo passato l’1 di notte.. non vi siete accorti che in questa recensione ancora mancava qualcuno?? Più di qualcuno.. avevo anticipato all’inizio che c’era tutto un gruppone di Milano che stava organizzando una macchinata. Beh?? Che fine hanno fatto?? So che, come noi, hanno avuto problemi di traffico durante il percorso, e sono partiti da Milano anche un po’ in ritardo, ma.. ce l’hanno fatta !! E’ quasi l’1,30, devo dire che hanno perso una bella fetta di serata.. Ma alla fine sono tra noiiii !!!!! E sto parlando di Giovanna, Francesco, Antonella e gli altri due loro amici !!! Pensate, solamente un mesetto prima, ho visto tutti loro all’inaugurazione del nuovo negozio di Antonella a Monza, Mister Tea. Sinceramente, in quel frangente, solo Antonella mi aveva espresso il desiderio di venire, ma ancora non immaginavo che stavolta l’onda novantica devastante della 90 IS MAGIC avrebbe spinto anche persone come Francesco che è da un bel po’ che non si fanno serate lontane, ad essere dei nostri. CHE EMOZIONE nel rivedere anche la Giovanna !! e Fra !! Non riesco quasi a crederci che siano tutti sul palco della 90 IS MAGIC mi sembra un sogno, datemi un pizzicotto !!
Ed è incredibile che arrivino appena in tempo, perché se fossero arrivati solo qualche minuto dopo, si sarebbero persi il primo grande ospite.. KIM LUKAS !!
Ora.. chiudiamo gli occhi, e proviamo ad assaporare veramente attimo per attimo i momenti in cui Kim sale sul palco, perché ogni volta succede qualcosa di magico, quando partono le prime note di “LET IT BE.. BE .. BE .. THE NIGHT”. Credo veramente che sia il mio disco preferito di lei, ma in generale davvero uno dei miei preferiti, se non il preferito dell’anno 2000. Un anno veramente tanto importante per la musica Dance. Un disco dove viene veramente fuori tutta la dolcezza di questo artista. Ma, a sottolineare quanto questo evento sia speciale, la Kim non si è certo fermata a cantare le sue canzoni più famose.. ci ha deliziato, come secondo disco, anche con la magica “CLOUD 9”, un disco che a tanti è sfuggito, pensate, l’ho fatto sentire a una mia amica che dovrebbe essere grande esperta dell’annata 2000 ma questa non se la ricordava, eppure così bella, così magica. E sentirla qui sul palco della 90 IS MAGIC regala qualcosa di indescrivibile. Grandissimo disco, veramente fantastico, è anche la celeberrima “TO BE YOU”, di poco post 2000, che lei interpreta veramente magistralmente. Pensate, mi ricordo che all’epoca io questo disco non l’avevo vissuto, lo avevo recuperato anni dopo grazie ai consigli degli amici appassionati !! Ma come ho potuto perderlo ?? Ancora non me ne capacito. Veramente non ha nulla da invidiare agli altri dischi di Kim, semplicemente stupendo !! E contiene proprio il sound caratteristico di quell’anno in cui è uscito.
Come era prevedibile, però, è sulle note di “All I really want” che la pista esplode veramente, ma è ovvio, logico, è stato il suo successo di lancio, quello per cui tutta Italia, tutta Europa l’ha conosciuta. Un bellissimo disco, ma “Let it be the night”, il seguito, a mio parere, è bello almeno quanto il primo disco, se non di più.
Ottima idea non fare esibire subito tutti insieme gli artisti, ma fare un dj set tra uno e l’altro. Mentre Kim ci raggiunge ai tavoli per le foto, ecco che la 90 IS MAGIC tira fuori la sua essenza più profonda, con altre super bombe di Eurodance. E’ in questa fase che arriva l’immancabile PLAYAHITTY con THE SUMMER IS MAGIC, dicono che questo disco si sente in tutte le serate 90, ma non è vero, i dj senza palle non lo mettono mai. Poi .. Anche la versione Super Eurodance di DJ MIKO “What’s up”, uscita in molte versioni, remix e re-remix, ma Alex e Max hanno sempre l’abilità di scegliere quella più forte, la versione che sanno che fa saltare tutta la pista.
E finalmente, arriva anche il suo momento. Ho atteso ben 6 mesi di rivederla. Ma ne è valsa la pena. Avrei dovuto vederla insieme a tutti il 30 aprile, purtroppo come ben sapete qualcosa era andato storto. L’avevo vista l’ultima volta live ben 10 anni fa, e mi ero quasi dimenticato di quanto fosse brava, sul palco, le sue cadenze, i movimenti. Davvero una ballerina e cantante eccezionale. Naturalmente di chi sto parlando, se non di MIRANDA ?? Le sue canzoni racchiudono veramente il sapore dell’estate. Il ritmo, il sound, ma anche il linguaggio quasi sempre spagnolo. Si sa, lo spagnolo ricorda il mare, le vacanze, la spiaggia. E anche di lei, ho apprezzato molto che non ci ha portato solo i suoi grandi successi, ma anche il suo disco speciale, “A la fiesta”, anzi è proprio con questo che ha iniziato la sua esibizione. Un disco che io conosco alla perfezione, perché è talmente bello che l’ho sentito e risentito decine di volte, però non tutti se lo ricordano. Quindi, onore veramente alla cantante ma anche a questa manifestazione che le ha permesso di farci sentire un pezzo così bello, ma anche ricercato. Anzi, devo dire che è proprio su questo pezzo “A la fiesta” che secondo me Miranda ci ha mostrato i suoi movimenti più belli. Sono andato a rivedere il video, veramente bello. E anche lei, ha concluso la sua esibizione con il pezzo che anche i muri conoscono, ci ha tenuto compagnia veramente per tutta l’estate del 1998 la sua “Vamos a la playa”. Chiunque la conosce veramente, anche non italiano, anche non spagnolo. Quando la canticchio alle mie amiche russe, la sanno pure loro. Incredibile. La bella musica viaggia anche lontano, non importa tanto se non è in inglese. Spero la prossima volta di sentire anche “Eldorado”, il suo seguito, il disco del 2000, anche questo veramente meritevole.
Siamo già a buon punto della serata dopo l’esibizione di Miranda, sono passate ormai da un po’ le 2, forse anche 2:30. L’atmosfera è veramente carica, che più carica non si può. E’ in questo frangente che sentiamo anche un po’ di Dance di fine anni ’90, con Eiffel 65, poi anche la bellissima THE BAD TOUCH di Bloodhound Gang, anche questo uno dei dischi miei preferiti del 2000.. ma veramente !! Poi soprattutto il remix.
Anche Miranda, nel frattempo, è molto disponibile per le foto. E mi metto in coda anche io per farla, pur avendola già fatta prima della cena, perché vestiti da serata tutti e due, nell’atmosfera e nelle fantastiche luci, fa  tutt’un altro effetto.
E’ in questo frangente che sentiamo altre bombe, ma bombe veramente, come SANDY – “BAD BOY”. Anche questo disco, è veramente prerogativa della 90 IS MAGIC. Queste selezioni così uniche.
E  finalmente arriviamo all’esibizione del terzo e ultimo ospite, ma non certo meno importante dei primi due. Anzi.. forse per le caratteristiche del personaggio, forse anche per i suoi brani, che sono veramente un “cult” per gli appassionati del genere, è quello tra tutti e tre che è riuscito più a fomentare la pista. Devo dire veramente che questo personaggio sul palco si sa veramente muovere.. A tal punto, che durante la sua esibizione, anche Kim Lukas e Miranda sono salite con lui a ballare. Non bastavano le ballerine ufficiali dell’evento. Sto parlando di un solo nome: ICE MC, Ian all’anagrafe. Ma questo io me lo ricordavo benissimo. Non è la prima volta che lo vedo, e ricordo benissimo le altre volte quanto potente fosse il momento suo di farci sentire i suoi successi. E qui, bisogna essere un po’ intenditori per ricordarseli tutti, ma proprio tutti.
La prima, per esempio, “TAKE AWAY THE COLOUR”, voglio vedere quanti se la ricordano veramente. Ma gran pezzo. Sono usciti tantissimi remix, almeno tre singoli di remix. Mi ricordo che io stesso ho fatto partire tutta la mia collezione di Eurodance proprio su questi brani. Quindi ricordo che prima mi ero procurato in digitale, poi anche in cd singolo fisico tutti i remix di “TAKE AWAY THE COLOUR”.
Mi ha sorpreso, e non poco, poi, la sua personale esibizione di “Cocoo Jamboo” !! Certo, avrei dovuto immaginare che un artista con queste caratteristiche avrebbe interpretato alla perfezione questo successo Raggae che spopola in tutte le nostre serate.
Ma la passione, la sento veramente forte in me quando ci canta “It’s a rainy day”. Un brano veramente magistrale, indimenticabile, con arrangiamento musicale e cantati perfetti. Ogni volta che sento questo disco, avverto chiaramente dentro di me tutte le sensazioni che esso vuole comunicare. Poi, ad aumentare il pathos, è anche l’organo. Forse, il messaggio principale è proprio questo: che la vita non è sempre rose e fiori, e ci sono anche i momenti no, che bisogna in qualche modo affrontare.
Anche per Ice Mc, a far scatenare la pista è stato il suo successone, naturale.. THINK ABOUT THE WAY !! Le voci di Alexia e del rapper erano accompagnate dalle nostre, che gridavano. Non la cantava solo lui, la cantavamo tutte, e spesso e volentieri dal palco Ice Mc si univa al nostro abbraccio. Guardate il filmato, ci abbracciava tutti, era veramente commovente. Forse è stato in quel momento che ci siamo sentiti tutti più uniti, come non mai durante il resto della serata.
Di solito, dopo l’esibizione dell’ultimo artista, sono a raccontarvi della serata che evolve verso la sua fine. Ma questa volta, devo dire, prima di volgere verso la fine mi riserva ancora grandi sorprese !! Ma partiamo dall’inizio. Dovete sapere che pochi giorni prima dell’evento, mi era venuta l’idea di chiedere ai due organizzatori se potevano portarsi qualche vinile, e ho citato dei titoli tra i miei preferiti, e magari farmi una dedica. Ma non pensavo che alla fine lo avrebbero fatto veramente.. Ci sono rimasto a bocca aperta letteralmente, quando ad un certo punto ho sentito uno dei dischi che avevo richiesto !! ALADINO – “BROTHERS IN THE SPACE” .. ma non ci posso credere !! Che bello !! Quando parte il suono inconfondibile, forse un po’ spagnoleggiante della versione principale, la mia gioia si eleva all’ennesima potenza !! Certo, questo è un disco che esprime quasi tutto il suo senso nel bellissimo ritornello cantato da Taleesa.. Poi, altra cosa veramente magica, è il fatto che mentre suonano queste note, ci sono veramente tutti gli amici del forum anni ’90 accanto a me, e anche le signore bionde della reception.. Cioè, si dice che nella vita ognuno ha 15 minuti di gloria, beh io stasera qualche minuto l’ho speso.
Già per me sarebbe stato sufficiente un omaggio così.. ma Alex non hanno voluto fermarsi.. mi hanno messo anche un disco di Fargetta, “Music”, e la INCREDIBILE SILVIA COLEMAN – “ALL AROUND THE WORLD” !! Ecco.. qua veramente è pura magia. Non so perché, ma i dischi di Silvia Coleman sono tra i miei preferiti. Hanno dentro quella classe che sempre, veramente sempre cerco nella Eurodance.
Tre dediche.. ed in tutte e tre hanno osannato il mio nome ed il forum danceanni90. Veramente ragazzi, troppa grazia !!  Non so come ringraziarvi. Ancora in questo momento, che sto scrivendo questa recensione, se ripenso a certi momenti mi sale veramente l’adrenalina !! E’ stato il pensiero più bello che potevate avere nei miei confronti. Tutti i vostri vinili sono preziosi, vanno custoditi gelosamente e con cura, e poi tirati fuori in occasione di questa serata.. un po’ come gli abiti da sposa, custoditi con cura e gelosia prima del matrimonio e poi sfoggiati il grande giorno.
Beh.. credo che dopo queste dediche, è arrivato veramente il momento di raccontarvi la progressiva conclusione della serata. Progressiva, attenzione, in questo caso ha un doppio senso.. perché come in tutte le grandi serate, la conclusione è veramente “progressiva” anche come genere musicale. Ricordo per esempio un.. Sunbeam “Outside world” ! Disco pazzesco. Un capolavoro, e lo riconosco anche io che non sono certo ferrato in questo particolare genere un po’ di atmosfera e di nicchia.
Una serata che ha riservato infinite emozioni. Una serata in cui si è potuta sentire l’importanza di ogni singolo momento, come avete letto, ogni singolo momento era carico di un significato.
Devo dire che fino proprio al disco finale, c’è ancora tantissima gente. Del resto è normale: come si può avere il coraggio di abbandonare una simile pista, prima della reale conclusione.
Prima di staccare lo striscione dalla parete, non me ne posso andare senza prima aver fatto la foto insieme a questi due miti di organizzatori. Siamo sempre i primi a mettere piede nella pista, gli ultimi ad andarsene.
E’ difficile poi la notte prendere sonno, anche se le stanze dell’albergo sono perfette e accoglienti. Semplicemente perché dentro scorrono troppe emozioni, un fiume, un mare, un oceano. Ma qualche ora, dobbiamo dormire, perché ci aspetta un lungo viaggio e la mattina dobbiamo partire presto.
Ed infatti, la mattina dopo, puntualissimi alle 9:30 ci troviamo tutti insieme con Kim Lukas (!!!!!) a fare colazione. E in questo frangente è rimasto solamente il core, la crem de la crem del forum. Tutti gli altri se ne sono già andati, ma noi non abbandoniamo tanto facilmente il campo.
Tranquillo procede il viaggio di ritorno e puntualissimi verso le 14:30 siamo a Bergamo e salutiamo con tanto affetto la stupenda artista Kim. Poi io e Gianluca abbiamo ancora un bel pezzo, ci fermiamo a fare pranzo un po’ tardivamente, e verso le 17:30 siamo sotto casa di Gianluca, a Borgaro, nella nostra prima cintura di Torino. Un’avventura incredibile, veramente incredibile, tant’è che nonostante il lungo viaggio non mi sento nemmeno tanto stanco, e prima di tornare a casa vado ancora in Chiesa a celebrare il giorno dei Santi.
A volte il cammino per ottenere la felicità non è facile, ci sono delle prove e degli ostacoli da superare. Certamente, per noi di Torino, ma anche per quelli di Milano,  ci vuole un po’ di impegno e sacrificio per organizzare questa trasferta. Ma sapendo quello che troveremo quando arriviamo a destinazione, tutta la fatica diventa piacere, i chilometri si annullano. Infatti, se la lontananza e gli imprevisti ci spaventano, noi dobbiamo sempre pensare che là troveremo il nostro piccolo angolo di paradiso. E’ questo l’unico motivo che ci deve dare la forza. Ma dobbiamo sempre considerare che.. la 90 IS MAGIC siamo noi !! Questo evento è così grande, perché ognuno di noi dà il suo contributo. L’energia è così potente, perché siamo noi stessi a renderla così. In fondo è anche un insegnamento per la vita: difficilmente le cose migliori ci arrivano senza far niente, spesso e volentieri bisogna meritarsele.
-- :: THE ITALIAN SUPEREURODANCER :: --