Autore Topic: Ma la dance????  (Letto 41690 volte)

Offline crono 80

  • SuperModeratore
  • Hero Member
  • *
  • Post: 7927
    • E-mail
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #60 il: Giugno 25, 2007, 19:27:10 pm »
la dance s è suicidata da sola...infatti Frog e non grazie a terzi xme...xkè cn il cambio d stile e il rincorrere le mode a tutti i costi essa s è snaturata al punto di non avere più senso d esistere cme noi la ascoltavamo e l'amavamo...tant'è ke oggi il fenomeno "commerciale" non è più la dance ma i suoni house più ridicoli.

Cmq la causa scatenante come avete detto tutti sn i media (radio e djjs delle radio xprimi...poi Tv ecc..) ke corteggiando sempre e comunqe il gusto naif (xessere gentili) e d facile presa hanno finito x rovinare tutto...ma il peggio è ke il mercato voleva qsto e l'ha kiesto all'inverosimile assecondando certe novità banali e nauseanti...qndi colpa del gusto e dei costumi in generale d qste nuove generazioni...ke dimostrano con i fatti d exere sempre più superficiali (conta solo la moda e il glamour ke và x la maggiore, non conta più l'obiettività critica che t fa dire "mi piace " o " non m piace" e..."xkè...")...pure nella musica specchio d qsta ns società giovanile.

Però a sto p.to, dato ke qnto detto sopra è kiaro a tutti m pare dagli itnerventi, vorrei fare notare una cosa: diciamoci la verità, non è ke tutti sn pecore d una mandria idiota e rabbonita a suon  d house e circo (la tv d oggi  :asd:).
In realtà le stesse trasgresioni nostre a 16 anni xes, la stessa voglia d crescere ma nel contempo d divertirsi e magari fare cazzate dovute a qll'età ecc...semplicemente oggi i giovani (+viziati però d noi c'è da dire) la provano identica a noi. Vanno in disco, ascoltano la radio, s esaltano x le casse dello stereo ecc... ed è OVVIO ke le colonne sonore d certi momenti xloro rox sono le house d oggi...qnd nn dobbiamo criminalizzarli xqsto...i gusti alla fine sn gusti e + ke influenzati dal "bello" oggettivo cme già detto tempo fa, xme sn influenzati anke dall'atmosfera e dai ricordi ke t evocano: spensieratezza, amori, energia, voglia d scatenarsi...noi cn la dance ecc... loro (i giovani ) cn la house e i ritmi pop-latini ke c hanno invaso...

oggi c'è sto stile di m. qui...aspettiamo ke l'atmosfera ke suscita s svuoti dai simboli e dai ricordi dei signorini fighetti...aspettiamo ke le nuove leve crescano e compiano 16/7 anni...e ke popolino le disco e i locali...aspettiamo ke siano loro a gudicare senza il sentimento dei ricordi e senza cuore i brani ke usciranno nella loro mera cruda struttura musicale...e magari poi...ki sà...cn loro...e quando loro decideranno, forse il mercato cambierà tendenza...e intanto noi però saremo "truzzi" in pensione  :'(   m sa...     

dhuashudshaudhasudas
when LHCb sees
where the antimatter's gone
ALICE looks at collisions
of lead ions.
CMS and ATLAS are two of a kind
they're lookin' for whatever
new particles they can find.
the LHC acceleerates the protons and the lead,
and the things that it discovers
will rock you in the head!

Offline maginboo

  • Newbie
  • *
  • Post: 48
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #61 il: Giugno 25, 2007, 20:34:39 pm »
penso che crono 80 abbia ragione e pensare che all'inizio non era cosi',cioe' negli anni 70 quando le discoteche sono nate c'era un sacco di gente che ballava e cosi' anche negli anni 80 e nei 90,purtroppo adesso non e' + cosi',forse xche' chi ad esempio ha incominciato ad andare a ballare all'inizi degli anni 90 adesso si e' stufato e vuole qualcasa di alternativo ecco xche' secondo me stanno + prendendo piede i concerti anche di musica leggera.purtroppo la vera dance e comunque la vera musica da discoteca e' quasi alla frutta e se la possono permettere in pochi come ad esempio gigi d'agostino soprattutto ma anche danijay,dj lhasa,luca noise e pochissimi altri,spero che in futuro la musica da discoteca torni ad essere quella di prima ma la vedo dura,

Offline pepj

  • Newbie
  • *
  • Post: 16
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #62 il: Giugno 26, 2007, 11:36:42 am »
il discorso pirateria nn ha senso ,ripeto..allora perkè gli altri artisti fanno musica perkè nessuno li scarica ?? :lol: suvvia ...

come te scariki na canzone dance,una house,una hip hop nn ha differenza.... visto ke l'house va di moda,tutti la  scaricano e perkè allora va ancora ? ::)

Ma allora forse non hai capito...un musicista (gente che compone musica per mestiere...non un ragazzino che al massimo sa buttare due accordi in maggiore su una tastierina) oggi non ha alcun interesse a produrre la musica dance commerciale...perchè non ci guadagna una mazza. Perchè non ci guadagna? Qui subentra un discorso complesso, è un cane che si morde la coda: per vendere musica ho necessità di avere alle spalle una casa discografica che riesca a far pubblicità al mio prodotto - questo per essere conosciuto e avere pubblicità deve passare in radio - per passare in radio deve essere un prodotto che, o deve essere di qualità o deve essere un prodotto di successo commerciale - il successo commerciale è decretato dalle vendite - le vendite di musica dance commerciale sono pari a zero - la radio non passa musica che non ha acquirenti ( e quindi potenziali ammiratori) questo perchè ha bisogno di ascoltatori per un riscontro pubblicitario - e se un tipo di musica non va alla massa io non la propongo - purtroppo ciò che piace alla massa oggi non è deciso dalla massa stessa ma dai programmatori radiofonici - ai programmatori radiofonici piace di più la house perchè è quella che un pochino ancora ha un certo tipo di qualità di sound perchè quei pochi musicisti che ancora si cimentano con la musica da ballo hanno capito che in questo momento se si vuole guadagnare un soldino devono "arrangiare" (ricordatevi, ragà, questa parola - è fondamentale) i loro pezzi in chiave house - ma anche la house si vende pochissimo e tra poco non converrà più produrre questo tipo di musica - perchè si vende pochissimo la musica house e zero la dance? Perchè già la musica in generale si compra poco perchè la si scarica...figuriamoci un genere ormai di nicchia come la dance...
Ora dimmi che nn c'entra la pirateria come causa della scomparsa di produttori di dance commerciale...se riesci a convincermi ti pago una cena!
Ah...e per tua notizia IO NON SCARICO MUSICA DA INTERNET...forse non lo sai ma è REATO!
« Ultima modifica: Giugno 26, 2007, 11:39:58 am da pepj »

Offline Emperor Absolutus

  • Amministratore
  • Hero Member
  • *
  • Post: 3563
  • The Italian SuperEuroDancer
    • E-mail
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #63 il: Luglio 03, 2007, 23:15:47 pm »
Ho ripensato a questo discorso... secondo me anche la pirateria potrebbe avere un suo peso...
A causa del fatto che la musica si può scaricare facilmente e gratis, i musicisti potrebbero non essere più interessati a fare musica di qualità, ma solo musica il più possibile ballabile, in discoteca, perchè ormai il successo di un brano si misura quasi solo da questo... le vendite sono in crisi per sta cosa della pirateria... quindi per questa ragione, la musica è sempre più povera per me... ANCHE per questa ragione
-- :: THE ITALIAN SUPEREURODANCER :: --

Offline Piccola Katy

  • Sr. Member
  • *
  • Post: 304
    • Piccola Katy's space
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #64 il: Luglio 05, 2007, 14:56:18 pm »
Quoto Crono!! Per me il vero problema è il cambiamento di stile, avevano voglia di originalità, però questo passaggio li ha portati a trascurare la vera bellezza della musica, dando spazio solo all'aspetto "tamarro". Veramente poco spazio alla melodia... canzoni e dischi concepiti solo per far muovere due culi... tristi, lugubri, con solamente cassa e basso... per non parlare delle parti vocali che hanno davvero una grande importanza, spesso veramente oltraggiate e ridotte al midollo...

quoto in toto... per non parlare poi dell'assurdità dei testi...cioè si sentono oscenità, testi banali e formati sempre dalle stesse 3-4 parole...   <_<
*°*..El único hombre que no se equivoca es el que nunca hace nada..*°*

Offline Dmdj

  • The Trancer
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1592
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #65 il: Luglio 05, 2007, 16:57:58 pm »
si la pirateria è un problema sikuramente ma nn il problema
ripeto la pirateria nn esiste solo x la dance ma anke x altri generi nn pensate ke a scaricare siano solo coloro ke ascoltano dance

al mondo di oggi tt scaricano tt

quindi sikuramente influisce nregativamente sulle vendite ecc....

ma i problemi sn anke altri e vanno tt assemblati

poi purtroppo rikordate ke tt è destinato a passare e nente dura in eterno  e.....

il mondo è rotondo e gira e girano anke le mode


la dance ha avuto i suoi momenti di gloria e poi è sparita soppiantata da altri generi
cm è stato in passato x la disco o x il rock

insomma tt passa e prima o poi ritorna in forma rimodellata
Come Back!

Offline AREAIMPERO

  • Sr. Member
  • *
  • Post: 315
    • E-mail
la musica che nn ce piu
« Risposta #66 il: Luglio 07, 2007, 04:12:17 am »
semplice la colpa e delle radio della televisione e di internet il passato e storia il futuro e nela merda x colpa di queste cose

Areaimpero, ho unito il tuo 3d con uno degli altri già esistenti sul tema. Cerchiamo di non aprire mille doppioni.;) m@uro
« Ultima modifica: Luglio 07, 2007, 08:58:54 am da m@uro »
SEMPRE LE VOYAGE

Offline GiUsE

  • Full Member
  • *
  • Post: 109
    • RADIOFUSION R0X
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #67 il: Luglio 12, 2007, 16:57:21 pm »
Secondo me un pò di colpa è dovuta anche alla rapida diffusione delle nuove teconologie, e alla diffusione di numerosi pezzi amatoriali che si insidiano nella musica dance (Se notate la maggior parte delle produzioni delle nuove generazioni sono pezzi dance) forse perchè è un genere facile da produrre...Poi secondo me sono finite le idee, ancora i produttori hanno sentito forse l'esigenza di cambiare stile musicale, se a questo ci si aggiunge l'incoraggiamento a cambiare genere da parte di radio e media in generale, il gioco è fatto :D Cmq a me non dispiacciono affatto le nuove produzioni in chiave commercial-house.
IL MARTEDI E IL GIOVEDI DALLE 21 ALLE 23 IN DIRETTA SU RADIOFUSION CON IL RADIOFUSION PRIVE!!!
>>>>>> http://radiofusion.ath.cx:8100 <<<<<<

Offline GiUsE

  • Full Member
  • *
  • Post: 109
    • RADIOFUSION R0X
Re: dopo il 2000
« Risposta #68 il: Luglio 15, 2007, 17:52:43 pm »
Che bella CE SOIR  :-* :-* :-* :-*
IL MARTEDI E IL GIOVEDI DALLE 21 ALLE 23 IN DIRETTA SU RADIOFUSION CON IL RADIOFUSION PRIVE!!!
>>>>>> http://radiofusion.ath.cx:8100 <<<<<<

Offline GirlaSS

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
    • E-mail
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #69 il: Agosto 04, 2007, 05:36:16 am »
Riporto integralmente il mio intervento sul forum dance 2000-2007:

Ciao ragazzi, prima di tutto andate a vedere sto sito: www.bubblegumdancer.com
Cosi capite quanta musica in questa Italia di merda ci siamo persi...

Poi sapete che all'estero ce ne sono anche attualmente di produzioni Dance-pop dance:

Dj Bobo-Vampires are alive (album)
beFour-All 4 one (album)
Banaroo-Ill'fly away (album)
Atb-Feel Alive (singolo)
Nathalie & Kim Lucas-Change The World (singolo) (uscito anche in italia...ma non se ne è accorto nessuno!!!)

In italia:

Paps'n'skar-Ti ricordi quella volta (sing.)
Gabri ponte-I dream of you (sing.)
CE NE SONO ANCHE ALTRI (PROVENZANO, ECC..)


Il problema è che ci sono delle forze oscure che manovrano lo stato anche con la musica e la moda, interessi legati alla DROGA che va di pari passo con certi generi musicali, che a loro volta vanno di pari passo con certe situazioni mondane e di tendenza...

Intedo che i problemi sono il neocomunismo mondano, l'antiproibizionismo, Costanzo e la sua TV spazzatura che da voce ad un sacco di pagliacci ed esempi di merda che consigliano l'infedelta, la trasgressione (fare le/i puttane/puttani) per vivere serenamente...
La musica è lo specchio della socetà, se la socetà fa schifo (pensate a tutti gli italiani che guardano il grande fratello, la fattoria, buona domenica, o che spendono na fortuna per comprare vestiti orribili solo perche ci sono su le iniziali di uno stilista che il piu delle volte da in appalto sia i disegni che la produzione, o che tirano di bamba perchè va di moda, ecc...) alllora la musica diventa uno schifo!!!

Ormai la gente va in locali costosissimi ma con un servizio al cliente orribile (sei li stretto come in metropolitana, i coktails sono fatti male per rispamiare, e la musica è un martello pneumatico che spacca la testa, l'unica cosa che abbonda è la droga...), l'importante è che il locale sia di proprietà dello stilista o del miliardario tizio o caio, che ci sono i vip nel privè (dove tanto non si riesce mai ad entrare), che l'ambiente sia  "fashon" "Trendy" "Kitsh" o altri aggettivi del cazzo simili, visto che parole come "bello" o "divertente" ormai in italia non hanno piu alcun significato!

Offline DeeJay Froggy

  • Sr. Member
  • *
  • Post: 428
  • WE BELONG TO THE STARS
    • Il mio blog
    • E-mail
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #70 il: Agosto 04, 2007, 09:48:13 am »
Caro Daniele, noto con tantissimo piacere che io e te siamo sulla stessa lunghezza d'onda!!! Hai espresso perfettamente un concetto fondamentale ed estremamente veritiero sulla società delle mode che ha catturato chiunque e non lascia spazio al divertimento sano, ne a musica che possa davvero essere considerata tale.

RobyDJ

  • Visitatore
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #71 il: Agosto 04, 2007, 09:59:11 am »
Caro Daniele, noto con tantissimo piacere che io e te siamo sulla stessa lunghezza d'onda!!! Hai espresso perfettamente un concetto fondamentale ed estremamente veritiero sulla società delle mode che ha catturato chiunque e non lascia spazio al divertimento sano, ne a musica che possa davvero essere considerata tale.

poi considerando che è anche mio compaesano direi che il ragazzo roxxa  :r0x:  :)

Offline andryinter

  • Full Member
  • *
  • Post: 145
    • E-mail
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #72 il: Agosto 04, 2007, 12:13:04 pm »
Pienamente d'accordo pure io cn daniele... basta farsi una domanda... qual'è l'obbiettivo di chi và in disco ultimamente?? sballara, farsi, ubriacarsi basta... che poi gli passino musica decente o il rmx electro dei puffi nn gliene frega niente a nessuno...

Offline crono 80

  • SuperModeratore
  • Hero Member
  • *
  • Post: 7927
    • E-mail
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #73 il: Agosto 04, 2007, 12:17:41 pm »
si cmq. quoto tutto ank'io. ma nn vediamoci sempre "poteri occulti" dietro le cose ...

ricordiamoci che x es. certo stile elettronico minimal è stato boicottato da tutti in modo epslicito o cmq tacito (coinvolgendo dentro tutta la progressive anke qlla meno da club) xkè appunto "spingeva" all'uso d droghe ecc...

qndi nn è ke l'house eletttro è nata e vive xkè a farla vivere hanno interesse la mafia o gli spacciatori XD, e addirittura cn la complicità delle Istituzioni da cme sembra d leggere...
when LHCb sees
where the antimatter's gone
ALICE looks at collisions
of lead ions.
CMS and ATLAS are two of a kind
they're lookin' for whatever
new particles they can find.
the LHC acceleerates the protons and the lead,
and the things that it discovers
will rock you in the head!

Offline GirlaSS

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
    • E-mail
Re: xche' la dance e' in crisi?
« Risposta #74 il: Agosto 04, 2007, 21:08:05 pm »
non capisco di che genere parli che spinge alla droga e all'eccesso sia stato boicottato?

La trance è stata bocciata (in Italy...), è musica fatta apposta per dare certe sensazioni senza l'uso di droghe...

L' happy hardcore (tipo "Discoland"...niente a che vedere con i gabber!) IDEM

Lo stile Bubblegum anche (Bambee vi dice niente? Probabilmente no! Perche questa cantante norvegese intorno al 2000 ha avuto tanto successo come gli Aqua in TUTTI i continenti!!!)

E cosi te ne posso elencare quanti ne vuoi!!!