Autore Topic: Storie di un povero Diavolo...  (Letto 4980 volte)

Offline Vash The stampede

  • Hero Member
  • *
  • Post: 3991
Storie di un povero Diavolo...
« il: Febbraio 16, 2009, 18:59:43 pm »
:plane:- ci sto pensando...
« Ultima modifica: Maggio 07, 2009, 06:44:00 am da Vash The stampede »


La nostra vita è un enorme puzzle dove basta che manchi anche un solo pezzetto per vederla incompleta...

Offline percy

  • Old Topic Riser
  • Hero Member
  • *
  • Post: 8103
  • * 1982 *
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #1 il: Febbraio 16, 2009, 19:23:20 pm »
  Mi chiamo Thomas 
Ma lo sai che non lo sapevo e ,cosa più assurda,non mi ero neanche posta la domanda..cioè,ormai..eri Vash  :-[
(vabbeh  :lol:)

In ogni caso ti sei raccontato bene..non ti conosco chiaramente,se non da forum; senz'altro dai tuoi posts emerge il tuo andare contro-tendenza o meglio il tuo essere lungi dai perbenismi  mossi dalla morale comune..ma ti trovo anche estremamente ragionevole e razionale,nonchè intelligente ed osservatore. Almeno,questo è quello che ho colto io. Sei in gamba, "fuggitivo"  ;D
"Seconds turn to minutes
and the minutes turn to hours
and the hours turn to days and the world goes round
and round and round and round and...."

Offline Vash The stampede

  • Hero Member
  • *
  • Post: 3991
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #2 il: Febbraio 16, 2009, 19:48:41 pm »
Ma lo sai che non lo sapevo e ,cosa più assurda,non mi ero neanche posta la domanda..cioè,ormai..eri Vash  :-[
(vabbeh  :lol:)

In ogni caso ti sei raccontato bene..non ti conosco chiaramente,se non da forum; senz'altro dai tuoi posts emerge il tuo andare contro-tendenza o meglio il tuo essere lungi dai perbenismi  mossi dalla morale comune..ma ti trovo anche estremamente ragionevole e razionale,nonchè intelligente ed osservatore. Almeno,questo è quello che ho colto io. Sei in gamba, "fuggitivo"  ;D


ahaha!!! che roba! beh allora piacere, mi chiamo Thomas!!

per il resto...  :thanks: mi lusinghi! :sese:
La nostra vita è un enorme puzzle dove basta che manchi anche un solo pezzetto per vederla incompleta...

Offline crono 80

  • SuperModeratore
  • Hero Member
  • *
  • Post: 7927
    • E-mail
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #3 il: Febbraio 16, 2009, 22:12:55 pm »
da un certo punto di vista la tua storia ricorda molto alcune mie esperienze passate... l'importante è sempre mantenersi se stessi, capire che vincere significa a volte voltare le spalle alla via piu comoda che pero' non si sente propria.

istintivo, quasi ferino, è una cosa che in alcune persone mi attrae, ma in fondo il tuo istinto quando ti porta a sublimare idee quali il cinismo consapevole e il fatto di considerare l'uomo come un "cane" dotato di parola, in realtà non fa altro che confermare la presenza di una tua parte molto razionale. La parte che, per ironia, fa si che l'uomo stesso non sia solo un animale che parla ma qualcosa di piu'...forse ora questa cosa la cogli inconsciamente e lo spirito ribelle ti porta a essere drastico (dai sei giovane hai ancora 25 anni t capisco :D ) ma presto anche tu converrai con me sul fatto che davvero "qualcosa" di prezioso, sia esso solo un riflesso della complessità senz'anima che emerge dai nostri lati piu bui, comunque l'uomo lo puo' catturare, intuire (anche se non capire, ma nn importa questo) e amare.
e...su qsto m ricollego alla tua bella frase sotto:

Eppure nonostante tutto questo  credo nell’amore VERO E ETERNO, credo che si possa amare una persona anche una notte sola...
la vedo allo stesso modo  :)



cmq t ho conosciuto dal vivo e mi sei stato simpatico, m ha fatto piacere passare qualche ora di ballo e di sane cazzate cn te e compare Barrux  :bravo:
when LHCb sees
where the antimatter's gone
ALICE looks at collisions
of lead ions.
CMS and ATLAS are two of a kind
they're lookin' for whatever
new particles they can find.
the LHC acceleerates the protons and the lead,
and the things that it discovers
will rock you in the head!

Offline Vash The stampede

  • Hero Member
  • *
  • Post: 3991
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #4 il: Febbraio 16, 2009, 22:22:47 pm »
da un certo punto di vista la tua storia ricorda molto alcune mie esperienze passate... l'importante è sempre mantenersi se stessi, capire che vincere significa a volte voltare le spalle alla via piu comoda che pero' non si sente propria.

istintivo, quasi ferino, è una cosa che in alcune persone mi attrae, ma in fondo il tuo istinto quando ti porta a sublimare idee quali il cinismo consapevole e il fatto di considerare l'uomo come un "cane" dotato di parola, in realtà non fa altro che confermare la presenza di una tua parte molto razionale. La parte che, per ironia, fa si che l'uomo stesso non sia solo un animale che parla ma qualcosa di piu'...forse ora questa cosa la cogli inconsciamente e lo spirito ribelle ti porta a essere drastico (dai sei giovane hai ancora 25 anni t capisco :D ) ma presto anche tu converrai con me sul fatto che davvero "qualcosa" di prezioso, sia esso solo un riflesso della complessità senz'anima che emerge dai nostri lati piu bui, comunque l'uomo lo puo' catturare, intuire (anche se non capire, ma nn importa questo) e amare.
infatti io alla fine ho scritto una frase che per davvero mi sintetizza: Sono fatto così, vivo nei controsensi!
io sono così.. davvero!! ovviamente mi rendo conto dell' elevatezza dell'uomo rispetto all'animale, ma già avevo scritto un papiro, una frase secca e provocante era l'unico modo per rendere l'idea e "il sentimento" che volevo trasmettere! Il mio equilibrio stà proprio nel vivere tra pensieri contrastanti... pero' per le persone intorno capisco che possa essere difficile capirlo/accettarlo e delle volte anche sopportarlo!

 :brind: ma noi avremo ancora mooolte occasioni per divertirci insieme!!  :cuffie:
« Ultima modifica: Febbraio 16, 2009, 22:29:03 pm da Vash The stampede »
La nostra vita è un enorme puzzle dove basta che manchi anche un solo pezzetto per vederla incompleta...

Offline vale4ever82

  • Hero Member
  • *
  • Post: 1988
  • LA PASTA!!!
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #5 il: Febbraio 16, 2009, 22:43:01 pm »
ma a me sembri una persona normalissima  :D certo cn un passato un po' turbolento..io per es. nn ho mai fatto la vandala e nn ho amici in prigione..però nn t vedo così povero diavolo..  :uhm:
penso che ognuno d noi è il risultato delle esperienze vissute e certamente vivere sulla propria pelle certi fatti..cambia le persone e fa pensare e cmq c plasma in un senso rispetto che ad un altro.
però alla fine sei in una persona che crede nell'amore,che cerca una compagna(solo una notte o tutta la vita cm la canzone)e sentimenti forti.
per il tuo lato materialista:beh ..alla fine è così un po' per tutti,chi più chi meno,ma alla fine per campare servono sti benedetti soldi!
nn mi trovo daccordo su cm vedi la società:per me c vuole anche fin troppo vicini al nostro istinto!

Offline Vash The stampede

  • Hero Member
  • *
  • Post: 3991
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #6 il: Febbraio 16, 2009, 22:46:19 pm »
ma a me sembri una persona normalissima  :D certo cn un passato un po' turbolento..io per es. nn ho mai fatto la vandala e nn ho amici in prigione..però nn t vedo così povero diavolo..  :uhm:
penso che ognuno d noi è il risultato delle esperienze vissute e certamente vivere sulla propria pelle certi fatti..cambia le persone e fa pensare e cmq c plasma in un senso rispetto che ad un altro.
però alla fine sei in una persona che crede nell'amore,che cerca una compagna(solo una notte o tutta la vita cm la canzone)e sentimenti forti.
per il tuo lato materialista:beh ..alla fine è così un po' per tutti,chi più chi meno,ma alla fine per campare servono sti benedetti soldi!
nn mi trovo daccordo su cm vedi la società:per me c vuole anche fin troppo vicini al nostro istinto!

Ma tu hai conosciuto il mio lato più bello... per cui so che avrai pesato alla giusta maniera le mie parole!!  ;)

Il povero diavolo nel dettaglio è riferito alla mia vita sentimentale che è stata lunga e turbolenta... ma che ho preferito tralasciare come superflua, al max ne scriverò poi..!
La nostra vita è un enorme puzzle dove basta che manchi anche un solo pezzetto per vederla incompleta...

Offline vale4ever82

  • Hero Member
  • *
  • Post: 1988
  • LA PASTA!!!
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #7 il: Febbraio 16, 2009, 22:47:48 pm »
Ma tu hai conosciuto il mio lato più bello... per cui so che avrai pesato alla giusta maniera le mie parole!!  ;)
no no...io mi riferivo a quello che ho letto  :-[

Offline Vash The stampede

  • Hero Member
  • *
  • Post: 3991
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #8 il: Febbraio 16, 2009, 22:50:04 pm »
no no...io mi riferivo a quello che ho letto  :-[

beh, normale ci spero di esserlo! altrimenti mi sentirei solo!  :D
La nostra vita è un enorme puzzle dove basta che manchi anche un solo pezzetto per vederla incompleta...

Offline DjMonak

  • The Teacher
  • Hero Member
  • *
  • Post: 7088
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #9 il: Febbraio 16, 2009, 23:09:44 pm »
Citazione
Insomma amici veri lì dentro erano pochi, era più uno stare insieme per sentirsi meno soli,
Questa frase mi ricorda molto la condizione di parecchi miei studenti. Si frequentano, sono spesso insieme, ma non posso dire che siano amici. Credo ci sia molta solitudine, al giorno d'oggi, e la tua frase sintetizza benissimo, quasi fosse un epitaffio, questa condizione.

Comunque, a parte qualche differenza, anch'io sono così: cinico, tagliente, pessimista (sintomatica la frase che mi ha detto un mio amico, una volta: "Tu sei cinico e disilluso da quando avevi 12 anni") e molto "terreno", quasi a voler dire "la vita è una, godiamocela".
Tu non sembri, almeno per il momento, aver paura di "sputtanarti" e, forse perchè io in questo ho un limite, sono abbastanza incuriosito da questo tipo di persone.

Insomma, se fossi donna, ti farei.   :-*

(Oddio, magari fino a questo punto, no...  :uhm:)

(O forse sì... bah, chi se ne frega!  8) )

Ad ogni modo, quando al credere nella bontà delle persone, non sono ancora riuscito a darmi una risposta.
Il fatto è che 12 anni in un istituto per minori in cui ho veramente conosciuti ogni categoria umana, ho visto davvero compiere azioni da parte di alcune persone che non raramente mi hanno spiazzato (nel bene e nel male).
Quindi a questo ancora non so dare una risposta. Forse una cosa l'ho imparata: che sia bontà, sia cattiveria, spesso non conoscono limiti.
« Ultima modifica: Febbraio 17, 2009, 11:40:14 am da DjMonak »

Offline vale4ever82

  • Hero Member
  • *
  • Post: 1988
  • LA PASTA!!!
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #10 il: Febbraio 16, 2009, 23:22:34 pm »

Insomma, se fossi donna, ti farei.   :-*

(Oddio, magari fino a questo punto, no...  :uhm:)

(O forse sì... bah, chi se ne frega!  8) )


  :confuso:  :lol:  :lol:
« Ultima modifica: Febbraio 16, 2009, 23:51:00 pm da vale4ever82 »

Offline Vash The stampede

  • Hero Member
  • *
  • Post: 3991
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #11 il: Febbraio 16, 2009, 23:47:36 pm »
Comunque, a parte qualche differenza, anch'io sono così: cinico, tagliente, pessimista (sintomatica la frase che mi ha detto un mio amico, una volta: "Tu sei cinico e disilluso da quando avevi 12 anni") e molto "terreno", quasi a voler dire "la vita è una, godiamocela".
Tu non sembri, almeno per il momento, aver paura di "sputtanarti" e, forse perchè io in questo ho un limite, sono abbastanza incuriosito da questo tipo di persone.
innanzitutto quasi "temevevo" una tua critica, invece ho scoperto con sorpresa che anche tu hai notato l'affinità che abbiamo sul cinismo!

Io sono una persona molto sicura di sè, comprendo e uso i miei "pregi" e mi ammetto i limiti, senza per forza mascherli, ecco perchè non mi interessa "sputtanarmi".
E poi ho una così alta considerazione di me stesso che davvero poche persone protrebbero ferirmi!  :D

Ad ogni modo, quando al credere nella bontà delle persone, non sono ancora riuscito a darmi una risposta.
Il fatto è che 12 anni in un istituto per minori in cui ho veramente conosciuti ogni categoria umana, ho visto davvero compiere azioni da persone di alcune persone che non raramente mi hanno spiazzato (nel bene e nel male).
Quindi a questo ancora non so dare una risposta. Forse una cosa l'ho imparata: che sia bontà, sia cattiveria, spesso non conoscono limiti.

Io l'ho vissuta dalla parte di quelli che li riempiono gli istituti... ci tengo a precisare però che frequentavo e uscivo sì con persone con evidenti disagi sociali, ma non ne ero minimamente coinvolto, infatti ha sicuramente influenzato positivamente il fatto che io avessi una famiglia solida con dei valori (e i soldi!) a 17anni ne sono "uscito" e quelle persone no!

comunque per la bontà nella gente io la vivo come: non ci credo ma ci spero!! là fuori non sono tutti cattivi...
« Ultima modifica: Febbraio 16, 2009, 23:57:01 pm da Vash The stampede »
La nostra vita è un enorme puzzle dove basta che manchi anche un solo pezzetto per vederla incompleta...

Offline Mirage

  • Hero Member
  • *
  • Post: 7229
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #12 il: Febbraio 17, 2009, 09:50:21 am »
Quello che ho sempre apprezzato in te è la schiettezza nel dire le cose. Non vuoi farti benvolere da nessuno e vai dritto per il tuo pensiero. Sarebbe stato facile edulcorare la tua storia ma l'hai raccontata senza filtri o bugie, ammettendo fallimenti ed esperienze non proprio costruttive. Ma tutto ciò è servito a renderti il ragazzo che sei ora, cinico forse, ma realista.
Per quelle poche volte che ho avuto il pacere di passare del tempo con te posso dire che ti trovo un ragazzo gentile (con me lo sei sempre stato, fin dalla prima volta che ci siamo conosciuti a luglio), sempre pronto alla battuta ma anche a fare dei ragionamenti profondi.
 

Offline vale4ever82

  • Hero Member
  • *
  • Post: 1988
  • LA PASTA!!!
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #13 il: Febbraio 17, 2009, 10:35:44 am »
Ma tutto ciò è servito a renderti il ragazzo che sei ora, cinico forse, ma realista.
d'accordissimo.

Offline Vash The stampede

  • Hero Member
  • *
  • Post: 3991
Re: Storie di un povero Diavolo che sogna il paradiso …
« Risposta #14 il: Febbraio 17, 2009, 11:55:11 am »
Siete tutti troppo buoni  :thanks:

ma guardate che così mi fate arrossire!!  :-*
La nostra vita è un enorme puzzle dove basta che manchi anche un solo pezzetto per vederla incompleta...